La Missione

Siamo tutti Uno

Ogni entità della creazione di Dio, inclusi il sole, la luna, i fiumi, le piante, ecc. servono silenziosamente e in modo altruista gli altri componenti della creazione. Purtroppo, la nostra specie umana è spesso così egocentrica nelle attività materialistiche e vediamo che l’egoismo porta a relazioni fallite e a un pianeta morente. Dimentichiamo che anche noi abbiamo un ruolo nel migliorare il mondo.

La Missione Nirankari motiva e sostiene l’umanità verso un cambiamento positivo, che si manifesta in un modo amorevole e pacifico con la sua ideologia fondamentale dell’Unità. È il “Sé” che viene risvegliato attraverso la “Realizzazione di Dio”, elevando così la coscienza umana alla pratica dell’Unità nel mondo. Così facendo, scopriamo che insieme possiamo servire l’umanità e il pianeta con una prospettiva senza pregiudizi e senza desiderio di tornaconto;

È questa Unità che riunisce persone di diverse origini, provenienti da tutto il mondo per celebrare la bellezza nella diversità.

La forza che ci guida

L’ideologia della Missione Sant Nirankari sta nel credere che solamente un maestro puro  – guida spirituale (Satguru) può accendere la scintilla di autorealizzazione mediante realizzazione divina, portando così a uno stato di beatitudine.

Il Servizio altruista, il ricordo costante di Dio senza forma e la ricerca di ispirazione dalle anime illuminate – tutte  aiutano a mantenere e sostenere autoconsapevolezza.

Il cammino intrapreso per diffondere la pace e l’unità nel mondo, già dal suo umile inizio nel 1929, è ora guidato da Satguru Mata Sudiksha Ji Maharaj,  sesta guida spirituale.

Satguru Mata ji e suo marito, reverendo Ramit Chandna, hanno dedicato le loro vite per l’accrescimento spirituale dell’umanità. I loro lunghi viaggi li portano in vari villaggi, paesi e città in tutto il mondo, guidando milioni di persone lungo il sentiero dell’illuminazione spirituale.

L’umanità al centro

Una volta instaurata l’Unità, servire le persone e il pianeta in modo altruistico diventa un gesto spontaneo.  La Missione Sant Nirankari (SNM) crede che la nostra comprensione della Verità spirituale possa trovare un senso e uno scopo solo quando si manifesta attraverso atti di gentilezza per l’intera umanità.

“Io dono il sangue perché… la vita deve essere donata a coloro che sono vivi”. – Nirankari Baba

  • Negli ultimi trent’anni La Missione Sant Nirankari ha donato più di 1,4 milioni di unità di sangue e in tutte le sedi del mondo si tengono regolarmente donazioni di sangue da parte della Missione.

 

Ambiente e sostenibilità

– Milioni di alberi sono stati piantati dalla Missione Sant Nirankari durante varie campagne di piantagione in tutto il mondo.

– La Missione Sant Nirankari organizza campagne di pulizia per la raccolta dei rifiuti nei quartieri e nelle aree pubbliche comuni.

Assistenza sanitaria e sociale

– La Missione Sant Nirankari ha distribuito regolarmente cibo offerto, materiale per prevenzione da Covid, mascherine, medicine, concentratori di ossigeno ecc… durante la pandemia da Covid-19

– Supporto e soccorso umanitario è provveduto dalla Missione Sant Nirankari per:

  • Sostegno ambientale in seguito a disastri naturali
  • Supporto umanitario per villaggi
  • Campagne di irrigazione del terreno in zone aride
  • Controlli della salute e della vista gratuiti, banche del sangue e centri clinici
  • Empowerment per donne e giovani e programmi di assistenza per anziani
Riconoscimenti Mondiali

La Missione Sant Nirankari è stata onorata dal Consiglio Generale delle Nazioni Unite, offrendo l’opportunità di svolgere un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel cambiamento mondiale.

I contributi e gli sforzi della Missione sono stati anche riconosciuti e lodati da varie autorità, Capi di Stato, Paesi ed organizzazioni.

Nel 2015 il prestigioso premio “Queen’s Award for Voluntary Service”, nel Regno Unito, è stato conferito alla Missione per le sue iniziative sociali 

L’onorevole Primo Ministro e l’onorevole Presidente dell’India hanno anche riconosciuto la Missione in varie occasioni.

La Missione esprime profonda umiltà nel ricevere ogni riconoscimento con una solenne affermazione e promessa di continuate a lavorare per la pace.